Psicoterapia di coppia

La psicoterapia di coppia si rivolge alla coppie (etero o omosessuali). L’attenzione viene focalizzata sulla relazione, sui possibili cambiamenti finalizzati a superare un eventuale crisi o recuperare un’intesa e affinché si possa vivere la relazione in modo nuovo, più costruttivo e soddisfacente. La terapia di coppia si propone di aiutare i due partner a le difficoltà di interazione e ad acquisire nuove modalità relazionali che promuovano il cambiamento e il benessere all’interno del legame. E’ utile ad individuare ed affrontare i propri conflitti oppure talvolta anche a maturare la difficile decisione di separarsi dopo aver ponderato attentamente la scelta, con una maggiore consapevolezza sul rapporto.

Il percorso terapeutico consente quindi di:

  • chiarire le problematiche presentate e identificare gli obiettivi terapeutici;
  • individuare le difficoltà nella modalità di interazione presenti nella coppia;
  • acquisire nuovi modi di relazionarsi a sè e all’altro che promuovano il cambiamento per il benessere della coppia.

Una coppia si forma dell’incontro dei due partner e dalle differenze di stili affettivi e comunicativi. Non si riduce alla somma di due individui, ma ognuno dei due componenti influenza la coppia e il legame e da essi è influenzato profondamente.

La dinamica relazionale all’interno della coppia cambia nel tempo. I sentimenti che animano i due partner si evolvono continuamente mentre, in parallelo, si modificano le condizioni di vita e il contesto all’interno del quale la coppia si trova ad esistere. Anche nelle situazioni apparentemente più stabili, la coppia è posta sempre di fronte a nuovi stimoli e in un equilibrio sempre mutevole. Le difficoltà a cui le coppie possono andare incontro sono molte:

 

  • divergenze negli stili genitoriali, problematiche legate alla genitorialità
  • problemi relativi alla sessualità 
  • difficoltà lungo il percorso della procreazione
  • difficoltà di comunicazione,
  • conflitti,
  • tradimenti,
  • distacco dalla famiglia di origine e dai figli.

Questi momenti della vita di coppia possono divenire, se non adeguatamente affrontati, fonte di sofferenza e disagio individuale.

Essa permette ai partner di superare i momenti critici, trovando insieme una comune chiave di lettura per valutare ed affrontare in maniera diversa i problemi.

Psicoterapia di coppia e separazione

La terapia di coppia ha l’obiettivo primario di prendersi cura del legame tra i due partner, considerando la loro storia, la situazione attuale e le prospettive future.La maggior parte delle volte la terapia è finalizzata a superare gli ostacoli per permettere un maggiore benessere alla coppia.

In altri casi  la soluzione più adatta per la coppia o la famiglia, può essere invece la separazione.
Durante la fase di separazione il terapeuta di coppia può accompagnare alla gestione di questo evento in modo più equilibrato e meno doloroso possibile, soprattutto quando si è in presenza di figli piccoli.

Psicoterapia di coppia e terapia sessuale

La terapia di coppia si differenzia anche da quella prettamente sessuale. Tuattavia è frequente che, nell’ambito della terapia di coppia, si affrontino anche i problemi relativi alla sessualità, così come, nell’ambito della Terapia sessuale si affrontino anche aspetti di natura relazionale.

 

Dott.ssa

Annalisa Casoni

Psicologa - Psicoterapeuta - Sessuologa

© 2020, Annalisa Casoni  All Rights Reserved.

Riceve su appuntamento a:
ASTI (AT), Via Pietro Micca 32 
CASALE MONFERRATO (AL), Corso Valentino 149

Telefono: 320.2150561 – E-mail: info@annalisacasoni.it 

Scroll Up